Qualche Trucchetto ;)

Stanziare una cifra:
prima di uscire per andare a fare spese, stabilisci la somma massima che intendi spendere. Se vuoi rendere questa tecnica veramente efficace, porta con te solo i contanti che hai deciso di stanziare.

Attento ai centesimi:
Cresciuti con la cara Lira, noi italiani non abbiamo confidenza con i centesimi, e tendiamo sempre a guardare l’importo che sta prima della virgola. Quello che potrebbe accadere è quindi una errata percezione dei prezzi. E’ importante quindi leggere e confrontare i prezzi anche in funzione dei centesimi.

Pranzo da casa:
Trascorrere la pausa pranzo al bar/ristorante è un metodo infallibile per spendere un patrimonio giorno dopo giorno. Valuta le alternative possibili, come una mini-spesa al supermercato vicino (magari un piatto già pronto per la consumazione) oppure un pezzo di pizza o focaccia al panificio.

Animali domestici:
Gatti e cani sono una fonte di affetto e soddisfazione ma anche di spese. Adotta alcuni stratagemmi per ridurle. 
Ad esempio, abitualo a mangiare di tutto. Gli avanzi di cucina potrebbero diventare per lui un’importante fonte di nutrimento. Se invece usi mangimi pronti, varia le marche, per evitare che si abitui e chieda sempre lo stesso prodotto. 
Infine, sostituisci la sabbia del gatto con brandelli di giornale o segatura (puoi ottenerla gratis da un falegname)